Logo Splash Sicilia
Sicilia
 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
adattabile

  San Gregorio di Catania - Grotta Cantarella I
Punti di interesse
Trecastagni - Orfanotrofio Proiette settenarie
Catania - Castello Leucatia
Aci Castello - Castello di Aci Castello
San Giovanni la Punta - I Portali
San Giovanni la Punta - Le Zagare
Gravina di Catania - Katanè
Tremestieri Etneo - Le Ginestre
San Gregorio di Catania - Centro Intrattenimenti
Catania - Chiesa di Santa Maria di Gesù
Aci Sant'Antonio - Chiesa di San Michele Arcangelo
Aci Sant'Antonio - Chiesa di San Biagio
Aci Sant'Antonio - Chiesa Sconsacrata
Trecastagni - Chiesa di San Benedetto
Trecastagni - Chiesa di Santa Caterina
Catania - Chiesa di Sant'Agata al Borgo
Catania - Chiesa del Santissimo Sacramento al Borgo
Catania - Chiesa di Santa Maria della Guardia
San Gregorio di Catania - Chiesa dell'Immacolata
Aci Sant'Antonio - Chiesa Madre
San Gregorio di Catania - Chiesa Madre Santa Maria degli Ammalati
Aci Catena - Eremo di Sant'Anna
Catania - Fontana dei Malavoglia
Catania - Fontana di piazza Santa Maria di Gesù
Catania - Fontana di Cerere
Acitrezza
Catania - Orto Botanico
Catania - Parco Gioeni
Catania - Grotta dell'Oliveto Scammacca
Catania - Grotta di Novalucello I
San Gregorio di Catania - Grotta Immacolatella I
San Gregorio di Catania - Grotta Micio Conti
San Gregorio di Catania - Grotta Immacolatella II
San Gregorio di Catania - Grotta Immacolatella III
San Gregorio di Catania - Grotta Immacolatella IV
Trecastagni - Grotta Comune
Trecastagni - Grotta Crapanzano
Acireale - Grotta Giuffrida
San Gregorio di Catania - Grotta del Fico I
San Gregorio di Catania - Grotta del Fico II
Sant'Agata li Battiati - Grotta della Leucatìa
San Gregorio di Catania - Grotta Cantarella I
Aci Castello - Grotta delle Fate
Aci Castello - Grotta Romeo
Catania - Grotta del Tondo Gioeni
Catania - Grotta Angelo Musco
Pedara - Grotta di Monte Trigona
Catania - Grotta di Novalucello II
Catania - Grotta di Novalucello III
Aci Castello - Grotta Zappalà
San Gregorio di Catania - Grotta Cantarella II
Aci Castello - Grotta di Via San Gregorio
Catania - Grotta Caflisch
San Gregorio di Catania - Grotta dei Tedeschi
Catania - Grotta di Cezza
San Gregorio di Catania - Grotta della Gebbia
San Gregorio di Catania - Grotta Di Bella
Catania - Grotta Mario Ciancio
Catania - Grotta Petralia
Aci Castello - Grotta Militti
Acitrezza - Museo Casa del Nespolo
Catania - Museo di Mineralogia Paleontologia e Vulcanologia
Catania - Palazzo delle Scienze
Catania - Palazzo Fortuna
Catania - Palazzo di Giustizia
Catania - Piazza Europa
Catania - Porto Rossi
Catania - San Giovanni Li Cuti
Catania - Porticciolo di Ognina
Aci Castello - Porto
Acitrezza - Porto
Valverde - Santuario di Santa Maria di Valverde
Catania - Stadio Cibali
Catania - Torre di Ognina
Catania - Villa Manganelli
Catania - Villa Scammacca
 
San Gregorio di Catania - Grotta Cantarella I

Itinerario
Dall' Hotel Villa Fiorita in San Gregorio prendere la carrozzabile per il campo sportivo municipale. Cento metri a monte di questo, sul lato ovest della strada, si trova un cancello con pilastri in cemento armato. Dal cancello si percorre una stradella che conduce ad un ovile. A circa 150 m a nordnordovest, su un pianoro erboso si nota una placca di lava dove si apre la cavità.

Descrizione
Trattasi di una galleria di scorrimento dalla interessantissima morfologia. Vi si accede attraverso un foro nella volta e risulta indispensabile una scaletta di 5 m. Il vano sito alla base del l'ingresso è caratterizzato da un cono di blocchi e detriti che ne ricopre interamente il pavimento. Questo locale disimpegna due gallerie, che si sviluppano verso est, e una sala, posta ad una quota inferiore. La galleria orientata a est è la più lunga ed è caratterizzata da imponenti crolli e da grossi massi di basalto inglobati nella colata. A circa due terzi del suo sviluppo risulta quasi occlusa da una colata di lava scoriacea che si è solidificata a poco più di 40 cm dal soffitto. In questo tratto, lungo circa 10 m, il procedere risulta estremamente disagevole, sono indispensabili i guanti e le ginocchiere. La volta della galleria è ornata da numerosissime stalattiti da rifusione e attraverso le fratture scendono numerose radici. Il pavimento è all'inizio di blocchi e terra, nel tratto successivo di lava a superficie unita, nella strettoia di lava scoriacea e nel tratto finale di blocchi e terra. La galleria orientata a sudest presenta una morfologia meno varia. Il primo tratto è costituito da una camera che verso sudest continua in un cunicolo lungo circa 35 m, largo 1.4 m e alto poco più di 1.2 m. Il pavimento e sempre di lava a superficie unita. La volta è rivestita da numerosissime stalattiti da rifusioni e vi si notano numerose radici. La sala, sita ad ovest dell'ingresso, è ad una quota inferiore di circa 2 m da quella dell'ingresso ed è caratterizzata da un pavimento del tipo "a dammusi". Anche in questo tratto della grotta si notano numerose radici pendenti dalla volta che è ornata dalle solite stalattiti da rifusione.