Logo Splash Sicilia
Sicilia
 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
adattabile

 
Possiedi una foto da
inserire in questa pagina?




Punti di interesse
Castiglione di Sicilia - Grotta dei Lamponi
Castiglione di Sicilia - Grotta delle Femmine
Castiglione di Sicilia - Grotta delle Palombe
Castiglione di Sicilia - Grotta di Monte Corruccio
Castiglione di Sicilia - Grotta dell'Acqua
Castiglione di Sicilia - Grotta dei Buoi
Castiglione di Sicilia - Grotta di Sant'Anna
Linguaglossa - Grotta del Tesoro
Castiglione di Sicilia - Pozzi dell'Eruzione del 1923
Castiglione di Sicilia - Grotta di Monte Dolce
Castiglione di Sicilia - Grotta Spagnolo
Castiglione di Sicilia - Grotta di Monte Nero
Randazzo - Grotta degli Inglesi
Randazzo - Grotta del Labirinto
Castiglione di Sicilia - Grotta Gabriella
Randazzo - Pozzo Superiore
Linguaglossa - Grotta del Tubo
Castiglione di Sicilia - Grotta dei Disertori
Castiglione di Sicilia - Grotta di Barbabecchi
Castiglione di Sicilia - Riconco di Liricio
Castiglione di Sicilia - Grotta di Illicio
Etna - Caserma Pitarrone
Etna - Monte Rosso
Etna - Monte Nero 1
Etna - Monte Ponte di Ferro
Etna - Monte Cacciatore
Etna - Rifugio Timparossa
 
Castiglione di Sicilia - Grotta di Barbabecchi

Itinerario
Da Solicchiata, frazione di Castiglione di Sicilia, si percorre la SS 120 in direzione di Randazzo sino al Km 196. Si imbocca una carrozzabile in direzione monte e la si percorre per 1.5 Km sino ad incrociare la strada panoramica che congiunge Linguaglossa con Randazzo. Si percorre detta strada per 900 m in direzione di Randazzo. A questo punto si imbocca una carrareccia che si inerpica verso monte e la si percorre per 600 m sino ad un piccolo spiazzo. Si prosegue a piedi per 200 m in direzione 240° lungo un canale di scorrimento sino a raggiungere un piccolo fabbricato con annessa cisterna. L'ingresso della grotta, poco visibile, si trova 10 m a sudovest.

Descrizione
Trattasi di una cavità di modeste dimensioni. Il pavimento è ricoperto da uno strato di fango. Dalla volta e dalle pareti pendono numerose stalattiti da rifusione. Lungo la parete est giace un rotolo di lava del diametro di 40 cm. All'ingresso si trovano abbondanti muschi e felci. All'interno si osservano ragni e farfalle.