Logo Splash Sicilia
Sicilia
 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
adattabile

 
Possiedi una foto da
inserire in questa pagina?




Punti di interesse
Motta Sant'Anastasia - Castello di Motta Sant'Anastasia
Misterbianco - Auchan
Catania - Porte di Catania
Catania - Ikea
Catania - Felix
Misterbianco - Mercatone Uno
Misterbianco - Grotta della Tangenziale
 
Catania - Felix

In un'area con una forte presenza di strutture commerciali situata nei dintorni di Catania verrà costruito un nuovo polo dedicato allo shopping. L'innovetiva formula retail si esprime coniugando un grande parco commerciale di 40.000 mq a uno shopping center di 45.000 mq e un'area leisure di 18.500 mq con oltre 6.500 posti auto. Il centro commerciale Felix, di proprietà della società Cualbu spa e commercializzato da Cushman & Wakefield, sarà un mall di grandi dimensioni che si estenderà su un unico livello e conterrà circa 100 punti vendita tra i quali saranno presenti diverse merdie superfici. Secondo il progetto, la struttura dello shopping center avrà una forma a trapezio, dove le varie metrature di vendita si affacceranno su una serie di piazze e gallerie. Una grande superficie destinata ad accogliere l'ancora alimentare sorgerà a lato del corpo centrale dello shopping center che ospiterà anche una decina di spazi dedicati ad attività food e di artigianato. Il Felix sorgerà nella parte sud del territorio comunale di Misterbianco, all'altezza dell'uscita San Giorgio della tangenziale ovest del capoluogo siciliano, a pochi chilometri dallo svincolo dell'autostrada A19 (Catania-Palermo) e a soli 10 chilometri dallo svincolo dell'autostrada A19 (Catania-Palermo) e a soli 10 chilometri dall'aereoporto catanese di Fontanarossa. Più precisamente, l'area confina a nord con la Strada Provinciale 54, ad est con la tangenziale ovest, a sud con il Vallone Cubba e a ovest con la strada comunale San Francesco. Avrà una posizione strategica in quanto adiacente all'importante raccordo autostradale che rappresenta la principale via di collegamento tra l'area metropolitana di Catania e le maggiori città della regione, quali Siracusa, Ragusa, Agrigento e Palermo. Ubicato in posizione privilegiata, il polo commerciale svilupperà la sua capacità di attrazione su tutte le province della Sicilia orientale: un bacino di mercato estremamente ampio per la popolazione e il target di riferimento, con una carchment area che viene stimata a 463.000 abitanti nei primi 10 minuti di percorrenza dal centro e 721.000 residenti nella fascia isocrona di 20 minuti.