Logo Splash Sicilia
Sicilia
 
Username Password
Registrati Dimenticata la password? Ricorda Utente
adattabile

  San Marco d'Alunzio
Punti di interesse
Militello Rosmarino - Castello Normanno
San Marco d'Alunzio - Castello Normanno
Frazzanò - Monastero di San Filippo Fragalà
Capri Leone - Fontana del Leone
Terranova - Torre Cuffari
 
San Marco d'Alunzio

Sorge in una zona collinare, posta a 548 metri sopra il livello del mare.

Di origine forse preellenica, l'antica Aluntium è stata ellenizzata nel IV secolo a.C..

Nel 1601 Roberto il Guiscardo fondò il Castello normanno a scopo di difesa e controllo del territorio che va da Capo d'Orlando a San Fratello, attorno al quale si formò il centro abitato.

Dal sec. XV fino al 1812 ovvero all'abolizione dei diritti feudali, il paese fu contea dei Filangeri principi di Mirto.

Di notevole importanza architettonica sono la Chiesa di Sant'Antonio con il ricco portale barocco in pietra rosata e la Chiesa di Santa Maria dell'Aiuto nel cui interno si trovano le tombe marmoree di Marco e Vincenzo Filangeri, opera di Domenico Gagini (1448-1492).

All'ingresso del paese sorge il tempio di Ercole di epoca ellenistica, trasformato in chiesa nell'alto medioevo.

Particolari risultano essere le strade del centro: sono infatti lastricate con porfido rosso tratto da cave vicine.

Tra i prodotti agricoli di rilevanza il "salame San Marco", uva, olive, agrumi, frutta, ortaggi e prodotti caseari. Presenti allevamenti di ovini, bovini e suini.